Con il matrimonio si fa una scelta importante che porta a condividere idee e progetti di vita.

Il matrionio


Il matrimonio Nella nostra cultura il matrimonio ha sempre avuto una importanza fondamentale nei rapporti umani e, nei secoli scorsi, era un momento imprescindibile nella vita di una persona, infatti non era assolutamente contemplato che qualcuno (soprattutto una donna) potesse scegliere di vivere senza sposarsi. Questa idea della vita di coppia ha origini storiche e antropologiche, infatti anche nelle comunità preistoriche, uomini e donne, vivendo insieme si dividevano i compiti all'interno della famiglia per procreare, procacciarsi il cibo e difendere il proprio gruppo sociale di riferimento dagli attacchi dei nemici e dei predatori.
Successivamente si sono aggiunti anche aspetti religiosi, infatti per la maggior parte delle religioni monoteiste, la creazione di una famiglia tramite il matrimonio è un momento di primaria importanza nella vita di una persona.
Solo negli ultimi decenni le cose sono un po' cambiate, infatti le ultime generazioni hanno visto una maggiore possibilità di scelta abbattendo quel pregiudizio secondo il quale una persona non sposata (e senza figli) manca di quel senso di completezza che non le permette di vivere una vita piena. Addirittura, andando indietro anche solo di pochi decenni, quando si dovevano affidare incarichi di responsabilità (in ambito lavorativo o militare) veniva presa in analisi la condizione familiare, e chi non aveva famiglia e figli era ritenuto poco affidabile anche in tutti gli altri aspetti della vita.
Anche se restano ancora alcuni pregiudizi, le nuove generazioni hanno fatto passi da giganti, e ai nostri giorni, almeno nelle società occidentali, sono molte le persone che possono anche scegliere di non sposarsi senza subire penalizzazioni in altri ambiti della vita collettiva e professionale. Anzi, soprattutto per le donne, assistiamo ad un completo capovolgimento degli schemi, infatti accade sempre più spesso che per incarichi impegnativi e delicati si preferiscano le donne single perché più disponibili a sacrificarsi per il lavoro non avendo impegni familiari.

Ma la maggiore libertà di cui parliamo ovviamente non ha allontanato tutti da questo passo decisivo, anzi, forse possiamo dire che oggi chi decide di sposarsi lo fa con ancora più attenzione rispetto al passato, proprio perché non ci sono più obblighi sociali. Resta dunque una delle scelte più impegnative a cui un uomo e una donna vanno incontro, pur non essendo più una decisione irreversibile, in quanto con il divorzio è possibile tornare indietro nel caso, dopo qualche anno di vita in comune, ci si renda conto che il rapporto non è come lo si era immaginato. Ma nessuno deve pensare che la possibilità di divorziare riduca la responsabilità con cui si sceglie di vivere insieme. Infatti anche prima, quando questo non era possibile, molte relazioni erano vissute in condizioni di assoluta insoddisfazione, al limite della sopportazione reciproca, quando addirittura non sfociavano in delitti in ambito familiare, questo perché non era ammissibile che due persone potessero separarsi senza vedersi penalizzati in altri ambiti del gruppo sociale di riferimento.
Nonostante questa positiva evoluzione, sono ancora molte le coppie che decidono per il matrimonio (civile o religioso) scegliendo di dare una connotazione anche giuridica al proprio rapporto di coppia. Ma bisogna ammettere che molti sono affascinati non tanto dal vero significato intrinseco, quanto più dalla festa di matrimonio: con un sontuoso pranzo per gli invitati in un luogo da sogno, con un abito nunziale che sarà immortalato in tutte le foto e, non ultimo, il viaggio di nozze in un paradiso terrestre dove probabilmente non si avrà mai più occasione di andare.
Questa tendenza generalizzata ha fatto nascere quindi un notevole business intorno al giorno più importante della vita, con negozi specializzati in bomboniere, noleggio di abiti sontuosi, affitto di ville e castelli dove poter accogliere parenti e amici, servizi di catering per il pranzo, e agenzie specializzate in viaggi di nozze. A tutto questo si è aggiunta, negli ultimi anni, la grande potenza di internet che ha amplificato la possibilità di trovare qualsiasi cosa utile a conferire un tocco di originalità personale rendendo unico questo giorno, permettendo di festeggiare al meglio con amici e parenti.





Vedi anche:




Iscriviti alla Newsletter


...ricevi GRATIS le nostre presentazioni sull'amore.


Libro della settimana:



Norme sulla privacy